Dice a tutti che si laurea ma non è vero: 26enne suicida

Mentre i parenti e gli amici si trovavano nella hall del complesso universitario di Monte Sant’Angelo a Napoli pronti a festeggiarla, lei ha percorso il corridoio, è salita su uno dei tetti e si è lasciata cadere. E’ morta così una studentessa di 26 anni di Isernia iscritta alla facoltà di Scienze Naturali.

Secondo una prima ricostruzione, la ragazza aveva detto a parenti e amici che si sarebbe laureata quel giorno, tanto che da Isernia si erano recati nell’ateneo per festeggiarla. Ma era tutto falso: la ragazza non era riuscita a concludere il ciclo di esami e quel giorno non si sarebbe laureata. Forse il peso di quella bugia l’ha spinta a compiere il grave gesto. La polizia indaga e tutte le attività universitarie sono state sospese.

Fonte: Huffingtonpost.it

 

Tags:

Leggi anche questo