Abbatte 10 cartelli e si cappotta, spiegazione surreale del guidatore ubriaco

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

E’ da considerarsi un miracolato visto la carambola compiuta con la sua auto. Dopo aver saltato una rotatoria, ha abbattuto una decina di segnali stradali ed ha finito la sua corsa cappottandosi sulla carreggiata. Fortunatamente il 56enne di Vittorio Veneto è riuscito ad uscire con le sue gambe, sotto choc e con una ferita al volto. Visibilmente ubriaco, ai primi soccorritori giunti sul posto, avrebbe dichiarato: «alla guida c’era uno che non conosco, ed è scappato via dopo lo schianto».

Fonte: Gazzettino

Tags: ,

Leggi anche questo