Lear: «gli uomini vanno trattati male e mandati a quel paese»

«Gli uomini vanno mandati a quel paese. A loro piace, richiamano sempre tutti». Esordisce così Amanda Lear la sua intervista a Grazia. La showgirl, musa di due artisti immensi come Salvador Dalì e David Bowie, sta per tornare in tv su Cielo con il programma con Voulez vous coucher avec moi?, una retrospettiva cinematografica dedicata ai film erotici francesi, dagli Anni Settanta a oggi.

Al giornale di gossip si dichiara «felicemente sigle». Niente uomini, solo teatro. «Oggi i maschi sono abituati troppo bene, le donne li coccolano, ridono delle loro battute anche se non sono divertenti, li perdonano se arrivano in ritardo e invece vanno trattati male».

Ph: Di Siren-Com – Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=9404183

 

Tags:

Leggi anche questo