Siria, Macron: «abbiamo prove sulle armi chimiche di Assad»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Il presidente della Francia Emmanuel Macron è sicuro che Assad abbia usato le armi chimiche contro i civili in Siria. «Ci sono decisioni che prenderemo quando lo riterremo più utile ed efficace» ha detto Macron in un’intervista a TF1, riferendosi alla possibilità di attaccare la Siria come avvenuto in Libia. Il presidente americano Donald Trump ha detto che attaccherà, ma non ha ancora deciso quando.

Anche la Francia quindi, oltre all’Inghilterra, è favorevole all’attacco, mentre la Germania invece no. L’inghilterra è favorevole all’attacco, la Germania invece no. Per Macron è importante «rimuovere le capacità del regime di compiere attacchi chimici». Secondo Maja Kocijancic, portavoce della Commissione europea, «la maggior parte delle prove indicano che siano state usate armi chimiche in Siria nell’attacco del fine settimana scorso».

(Fonte: Corriere.it)

Tags:

Leggi anche questo