Accoltella moglie e tenta suicidio: lei gravissima, lui fuori pericolo

Violenza a Medolla, in provincia di Modena. Un uomo ha accoltellato la moglie con una lama e, dopo aver chiamato il 118 ha tentato il suicidio. La donna è ricoverata in gravissime condizioni mentre il marito è fuori pericolo. Le dinamiche e i motivi dell’aggressione sono ancora da chiarire.

Altro episodio di violenza invece a Procida, in provincia di Napoli. Un uomo di 45 anni ha picchiato talmente forte la compagna di 38 anni da farle perdere il bambino che portava in grembo. La donna era incinta di 20 settimane e ha raccontato di aver subito violenza anche nei giorni precedenti. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e interruzione di gravidanza.

Fonte: Tgcom24

Tags:

Leggi anche questo