Bevi 18 bicchieri a settimana? Muori 4 anni prima

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Brutte notizie per i bevitori più incalliti. Un nuovo studio internazionale pubblicato sulla rivista scientifica inglese The Lancet, consumare mediamente 200-350 grammi di alcol a settimana accorcia la vita di uno-due anni mentre se si va oltre i 350 grammi settimanali, circa 18 bicchieri in 7 giorni, il decesso potrebbe arrivare 4-5 anni prima del previsto. Ma basta superare i 100 grammi di alcol a settimana, una quantità che corrisponde grosso modo a cinque o sei bicchieri di vino, per sperimentare effetti negativi sulla longevità. Una soglia di guardia, questa, ampiamente inferiore a quanto raccomandato da molti paesi europei, Italia inclusa.

Per giungere ai loro risultati, i ricercatori hanno condotto 83 studi in 19 paesi diversi raccogliendo un un totale di quasi 600mila dati. «La nostra analisi dimostra che bere alcolici a livelli ritenuti sicuri è in realtà legato a una minore aspettativa di vita e a diversi effetti negativi sulla salute», spiega Dan G. Blazer, della Duke University (Usa) e co-autore dello studio. Al consumo anche moderato di alcool è associato infatti un maggiore rischio di patologie cardiovascolari, come ictus e insufficienza cardiaca.

Fonte: La Repubblica

Tags:

Leggi anche questo