Casellati: «priorità assoluta è taglio tasse»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

«Il taglio delle tasse priorità assoluta» del nuovo governo. Così la neopresidente del Senato, la veneta Elisabetta Casellati, in un’intervista a Albino Salmaso sul Mattino a pagina 6. «In Italia c’è un‘oppressione fiscale insopportabile e, a mio parere, la prima riforma dovrebbe riguardare il taglio delle tasse per ridare slancio all’economia, alle imprese e anche alle famiglie creando nuovi posti di lavoro – prosegue Casellati -. Dobbiamo innescare un meccanismo virtuoso per rilanciare il nostro Paese, oggi in affanno. Ci sono troppi giovani precari e disoccupati che non riescono a formare una famiglia e chi perde il lavoro a 50 anni finisce ai margini. Il fisco come priorità assoluta, poi la sicurezza e la legge sulla legittima difesa».

La neopresidente del Senato commenta anche il secondo giro di consultazioni del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la formazione del nuovo governo soffermandosi sullo stallo tra centrodestra e Movimento 5 Stelle: «Berlusconi è sempre in campo. Lui è il leader di Forza Italia e resta la figura di riferimento, noi tutti ci auguriamo che sappia trovare una soluzione. Bisogna per forza uscire da un vicolo cieco che paralizza la formazione del nuovo governo. Berlusconi rappresenta milioni di italiani che lo hanno votato e il veto nei suoi confronti è assolutamente ingiustificato».

(ph: elobrero.es)

Tags: ,

Leggi anche questo

  • zenocarino

    Veto “””camorrista””” ?