Padova, profughi gigolò in cambio di cibo

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Via Cairoli, piazza De Gasperi e Corso del Popolo, vicino alla stazione dei treni di Padova, da anni sono zone molto frequentate dagli extracomunitari. Lì ci sono kebabbari, ristoranti e negozi cinesi, centri Western Union per il trasferimento di denaro nel mondo. Purtroppo, è anche una delle zone dello spaccio di droga. Spesso si vedono persone consumare alcolici in pieno giorno. Secondo quanto riporta Marco Aldighieri sul Gazzettinoun nuovo fenomeno che riguarda gli immigrati, per lo più giovani senegalesi, si sta espandendo in quella zona da qualche mese a questa parte. Si tratta di prestazioni sessuali offerte a signore di mezza età in cambio di pasti caldi.

Secondo una testimonianza diretta, sarebbero le donne ad avvicinare i ragazzi africani, anche di giorno. Tra i clienti degli improvvisati gigolò per fame ci sarebbero anche degli uomini.

(Ph: Google Maps – Corso del Popolo Padova)

Tags: ,

Leggi anche questo

  • Lupis Tana

    è una società Snl, senza nessun limite, al pudore.