Vicentino muore dopo intervento a Negrar, aperta indagine

17:55 – La procura di Vicenza ha aperto un fascicolo a seguito del decesso di un Antonio Cabrellon, 44enne di Longare. L’uomo era stato sottoposto ad un’intervento alla gamba e all’omero circa un mese fa all’ospedale di Negrar. Stava eseguendo gli esercizi di riabilitazione sul pavimento della sua abitazione quando è stato colpito da un’embolia polmonare che gli è stata fatale. L’indagine è partita dopo la segnalazione dei parenti della vittima. (Fonte: Ansa – 16:55)

Tags: , ,

Leggi anche questo