Vicenza in Ieg, Rucco: «Variati informi i candidati sindaco»

Nei giorni scorsi i consiglieri riminesi di Ieg, la società nata dalla fusione delle fiere di Vicenza e Rimini, si sono dimessi per far decadere il CdA e arrivare alla quotazione in borsa con un consiglio rinnovato, come ha spiegato Lorenzo Cagnoni. Il candidato sindaco del centrodestra civico Francesco Rucco interviente tramite un comunicato sulla questione.

«Chiedo che il sindaco Variati convochi al più presto i candidati sindaco – afferma Rucco – per portarli a conoscenza del contenuto delle garanzie e delle tutele legali concordate con i soci riminesi al momento della fusione, tenuto conto che da queste dipende l’effettiva rappresentatività di Vicenza nella governance di Ieg e – conclude il candidato civico –  la possibilità di incidere concretamente sulle future scelte strategiche del gruppo».

Tags: ,

Leggi anche questo