Pfas, M5S: «procura di Vicenza si dia una mossa»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

«Cosa sta accadendo in Procura a Vicenza?». Lo chiedono Manuel Brusco del M5S (in foto), presidente della commissione d’inchiesta sui Pfas del Consiglio regionale, insieme alle colleghe parlamentari Barbara Guidolin e Sara Cunial. «Abbiamo presentato esposti e consegnato alla Procura un gran numero di documenti, per aiutarla a fare chiarezza, ma nulla accade», affermano i grillini.

«La Procura – aggiungono, come riportato da L’Arena a pagina 42 – deve porre in essere tutto quanto è necessario per fermare immediatamente ogni ulteriore contaminazione, anche tramite l’eventuale sequestro degli impianti, nonché la rapida individuazione dei responsabili dell’inquinamento, perché siano chiamati a rispondere del crimine ambientale e a risarcire integralmente i danni».

Tags: , , ,

Leggi anche questo