Padova, frutta e verdura gratis al Portello

A Padova un gruppo di ragazzi che si definiscono ironicamente “briganti” hanno creato un progetto di cucina popolare denominato appunto “Cucina brigante” contro gli sprechi alimentari. «Mensa autogestita a prezzi popolari e di buona qualità e un gruppo di discussione e azione che riflette sul cibo e la sua produzione – c’è scritto nella pagina Facebook dell’associazione -. Riflettere sul cibo e cucinare possono essere momenti di resistenza allo sfruttamento umano, ecologico e animale, possono essere momenti di confronto, strumenti di lotta contro una società asservita al denaro e alle sue logiche esclusive».

Ogni venerdì alle 10:30 al Portello i ragazzi arrivano in barca accompagnati dagli “Amissi del Piovego” con casse di frutta e verdura invendute al mercato di piazza della Frutta che poi donano ai più bisognosi.

(Ph: Facebook – Cucina Brigante)

 

Tags: ,

Leggi anche questo