Lo spot della Cgil: «un sindacato che no tase e no se ferma mai» [VIDEO]

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

«Un sindacato vero che no tase e no se ferma mai» mentre il governo «taja dipendenti e schei» e le altre sigle sindacali «a firmar accordi par tajarte el stipendio». Queste alcune delle frasi in dialetto veneto inserite nello spot elettorale della Cgil Funzione Pubblica Veneto in occasione del rinnovo delle Rsu il 17, 18 e 19 aprile. «Oggi se taca a votar. Vota e fa’ votar #CGIL» si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook del sindacato. Nel video governo e sindacati sono rappresentati ironicamente come dei vampiri che si approfittano dei lavoratori.

Tags:

Leggi anche questo

  • don Franco di Padova

    Dobbiamo ringraziare i massimalisti di ogni colore (anche bianchi, anche “cristiani”) se il settore manifatturiero in dieci anni ha perso il 25% della produzione e se, con la riforma voucher, solo in agricoltura, abbiamo perso 25.000 posti di lavoro.
    Se continuiamo così, senza vedere il costo del lavoro dei nostri concorrenti internazionali, finiremo per diventare quarto mondo. Gli “esperti” del terzo li abbiamo già in casa. Peccato che nei loro paesi d’origine vi sia, quasi sempre abbondanza di materie prime, da noi, nessuna.