Vicenza, violenta bimba per 11 anni: ne sconterà 9 in cella

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

9 anni e 6 mesi di carcere per aver violentato per 11 anni la figlia avuta dalla moglie da una precedente relazione. L’uomo, un 41enne di Palermo ma residente a Vicenza che lavorava come bidello in una scuola del capoluogo berico, ha sempre negato ogni responsabilità ma la Cassazione non gli ha creduto e ha fatto diventare definitiva la condanna. Quando le violenze iniziarono, la vittima aveva solo sei anni. Solo oggi, da adulta, ha avuto il coraggio di raccontare tutto: oltre agli abusi, l’uomo l’avrebbe anche minacciata di morte. (Fonte: Ansa – 16/04 20:08)

Tags: ,

Leggi anche questo