Offese consigliere Pd, Brugnaro risarcisce 40 mila euro

Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha pagato un risarcimento di 40 mila euro al consigliere comunale Pd Andrea Ferrazzi, attualmente senatore. Come scrive il Gazzettino, il primo cittadino era finito sotto processo con l’accusa di oltraggio a pubblico ufficiale per alcune frasi pronunciate in Consiglio comunale lo scorso 21 dicembre in sede di approvazione di bilancio. Quando Ferrazzi rimbrottò il sindaco per il suo ritardo a presentarsi in aula, Brugnaro rispose a muso duro: «basta, smettila! Vai via, va fora. Non interrompermi prima devo dare delle comunicazioni importanti per i dipendenti, lasciami parlare. Non hai niente in quel cervello. Ti sei messo la cravattina bella per fare il professorino, ma sei uno di quelli che hanno affossato questa città».

Tags: ,