Padova, chiude caserma aeronautica di via Sorio

La caserma di via Sorio a Padova, vicino all’aeroporto Gino Allegri, verrà chiusa. La possibilità di una sua soppressione si ventilava da tempo, ma ora è ufficiale. A dare la notizia e commentarla sono l’assessore Elena Donazzan e il vicepresidente del consiglio regionale del Veneto Massimo Giorgetti. «Apprendiamo basiti -scrivono in una nota gli assessori – la notizia della prossima soppressione del 2° Reparto Manutenzione Missili dell’aeronautica militare di via Sorio a Padova: questa struttura, dove attualmente sono impiegate all’incirca 300 unità di personale tra militari e civili, grazie alla sua centralità territoriale ha da sempre ricoperto un ruolo di particolare rilievo nell’attività dell’aeronautica Militare nella nostra regione. È vero che la chiusura era già stata paventata anni fa, ma è anche vero che sulla faccenda non c’era mai stata sufficiente chiarezza e si erano intervallate conferme e smentite che hanno in più fasi intimorito e rassicurato il personale dipendente».

«Ho voluto presentare oggi – aggiunge la Donazzan – una mozione affinché la Regione Veneto chieda con forza allo Stato Maggiore dell’Aeronautica ed al futuro Governo di invertire la rotta. Il territorio della provincia di Padova, ma più in generale l’intero Veneto, ha già perso troppe basi e troppi presidi militari: non si replichi agli errori che abbiamo già visto con la chiusura dell’aeroporto militare di Vicenza, e si ripensi il piano di soppressioni in maniera più equa».

(Ph: Aeronautica.difesa.it)

Tags: ,