Cuba, nuovo presidente è Diaz-Canel

L’unico candidato alla successione di Raúl Castro ha vinto. L’Assemblea nazionale con il 99,83% di voti favorevoli ha eletto Miguel Diaz-Canel, 57 anni, come nuovo presidente di Cuba. Dopo quasi 60 anni dunque non sarà più un Castro a guidare il Paese. Ma Raúl, fratello del “lider maximo” Fidel, rimarrà segretario del partito comunista cubano fino al 2021.

Raúl inoltre rimarrà il capo delle forze armate. Diaz-Canel avrà un mandato di 5 anni, che potrà essere rinnovato o affidato a un’altra persona.

(Fonte: Avvenire.it)

(Ph: Twitter – Erika Guevara Rosas)

Tags: