Torna “Venice Summer Festival”, 3 giorni di musica internazionale

La grande musica internazionale torna al Parco di San Giuliano. La giunta comunale di Venezia, si legge in una nota, ha dato il via all’organizzazione del “Venice Summer Music” che si terrà dal 28 al 30 luglio. Per l’evento, a cui sono attesi oltre 80mila spettatori nei tre giorni, sarà allestito un grande palco centrale, una tensostruttura circense per dj-set e un’area dedicata alle band emergenti selezionate dal progetto LiveIT e che si esibiranno sul RedBull Tour-Bus, ispirato agli anni sessanta, che si trasformerà in un palco sopraelevato. Per quanto riguarda la ristorazione, è prevista un’area di food truck che offrirà prodotti tipici e eccellenze enogastronomiche da tutta Italia.

Per l’evento è stato lanciato sui social l’hashtag #Masksfromtheworld che si rifà al tema carnevalesco, filo conduttore del festival. L’organizzazione della tre giorni è affidata alla società “Venezia Eventi Metropolitani” mentre il Comune metterà a disposizioni gli spazi e si occuperò del supporto logistico. Al momento ci sono già accordi con alcuni artisti internazionali (che gli organizzatori per il momento preferiscono non svelare) che si esibiranno in tre concerti principali, uno al giorno. Al festival non mancheranno però star nazionali tra i più ricercati del momento.