Berlusconi furioso: «a Mediaset i 5Stelle pulirebbero i cessi»

Un Silvio Berlusconi furioso quello che ha parlato durante il suo tour in Molise. Il leader di Forza Italia ha lanciato accuse pesantissime nei confronti del Movimento 5 Stelle. «Ma che stanno a fare questi qui che non hanno mai fatto niente della vita… Ma dai… Prendiamo consapevolezza di chi sono e con chi abbiamo a che fare. Uno: Cinque stelle è il partito dei disoccupati. Due: è il partito di chi vuole raggiungere il potere per togliere a chi ha e prendere per sé. Io davvero mi trovo di fronte a questo destino: a 12 anni sono dovuto scendere in piazza ad attaccare i manifesti perchè ero contro i comunisti, nel ’94 scesi in campo per tutelare l’Italia dagli ex comunisti e oggi, alla mia età, devo tornare in campo per difendere il mio paese da M5S. Mi sono abbastanza rotto!».

«È gente – continua Berlusconi – che non ha mai fatto nulla nella vita: nella mia azienda li prenderei per pulire i cessi». E su Di Maio commenta: «ha una buona parlantina, non posso negarlo, ma non ha mai combinato niente di buono per sé, per la sua famiglia, per il Paese. Non possiamo affidare l’Italia a gente come lui. Nessun accordo è possibile con i 5 Stelle, un partito che non conosce l’abc della democrazia, che prova invidia sociale, formato solo da disoccupati, e che rappresenta un pericolo per l’Italia».

Ph: Di European People’s Party – https://www.flickr.com/photos/eppofficial/33733506325/, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=57937182

Tags: