Chloe di “Smallville” accusata di traffico sessuale

L’attrice Allison Mack, che il pubblico conosce soprattutto per aver interpretato la ragazza “friendzonata” da Superman nel telefilm “Smallville“, è stata incriminata per traffico sessuale. Lo ha reso noto il dipartimento di giustizia americano tramite un comunicato.

Nessuna dichiarazione ufficiale per ora è pervenuta dalla Mack, che farebbe parte di Nxivm, organizzazione dedita, tra le altre cose, anche allo sfruttamento sessuale di giovani donne. Incriminato anche Keith Raniere, il fondatore di Nxivm, che sarebbe una specie di setta. Il compito della Mack sarebbe stato quello di “procurare” le ragazze a Raniere e convincerle a fare sesso con lui.

(Fonte: Tgcom24.mediaset.it)

(Ph: Twitter – Optimagazine)

Tags: