Anziano preso a pugni, è in coma: video choc dell’aggressione

Un’aggressione di una violenza inaudita contro un anziano che stava rientrando a casa a Milano. Il filmato choc, diffuso su Facebook dagli operatori di polizia, mostra un giovane appostato all’ingresso del palazzo che attende il pensionato. Una volta avvicinatosi, l’aggressore gli sferra due pugni violentissimi in viso facendolo cadere a terra esanime. A quel punto gli sfila il portafogli e scappa.

Nella caduta, l’anziano ha battuto violentemente il capo: si trova ricoverato in coma in rianimazione. Fermato il presunto l’aggressore: si tratta di Chestor Caldararu, romeno di 29 anni.

Tags: