Monte Grappa, depresso per amore: si getta nel burrone

Tragedia d’amore ieri sul Grappa. Come scrive Federico de Wolanski su La Tribuna a pagina 12, il corpo senza vita di un 32enne di Crocetta è stato ritrovato all’alba di domenica in una gola profonda 80 metri che confluisce nella Valle della Madonna, sotto la strada che porta a Malga rifugio Ardosetta. Il giovane poche ore prima aveva chiuso il locale che gestiva a Cornuda ed era andato a bere qualcosa con gli amici. Aveva poi deciso di incontrare l‘ex fidanzata con la quale era finita da tempo una storia. Secondo il racconto della ragazza, il 32enne le ha detto di voler farla finita ed è poi subito partito con l’auto verso il monte Grappa.

La ragazza disperata si è subito messa al suo inseguimento perdendone però le tracce sui tornanti. A quel punto ha avvisato i carabinieri di Castelfranco che hanno dato il via a intense ricerche. L’auto del ragazzo è stata infine rinvenuta alle tre di notte lungo una laterale della statale 104. Poco distante delle orme sulla neve indicavano che il conducente si era allontanato verso il bosco. E’ stato così allertato il soccorso alpino e un elicottero del Suem e, dopo altre ore di ricerche, il corpo del povero ragazzo è stato ritrovato in fondo ad un dirupo. Per lui purtroppo non c’era più nulla da fare.

Sos suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
– Telefono Amico: 199.284.284
– Telefono Azzurro: 1.96.96
– Servizio regionale per la salute degli imprenditori (Progetto InOltre): 800.334.343
– De Leo Fund: 800.168.678

Tags: ,