S. Donà, incendio in azienda trattamento rifiuti speciali [VIDEO]

Dopo l’incendio a Povegliano Veronese, nella serata di ieri un altro rogo si è sviluppato in un’azienda di smaltimento rifiuti speciali di San Donà di Piave, in provincia di Venezia. Le operazioni di spegnimento sono proseguite tutta la notte coinvolgendo 12 mezzi antincendio e 40 operatori anche con l’ausilio di un mezzo aereo Strike. Le cause del rogo sono al vaglio del Niat (nucleo investigativo antincendio territoriale) mentre le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco proseguiranno presumibilmente durante tutta la giornata di oggi.

Poco fa l’Arpav ha pubblicato gli esiti dei campioni d’aria prelevati nelle vicinanze dell’impianto. «Pur essendo l’evento importante – scrive in una nota -, le condizioni della combustione con temperature alte hanno favorito l’innalzamento della colonna di fumo e, dunque, la dispersione. Nei referti dei primi campioni, inviati al Sindaco e alla ULSS di competenza, prelevati in concomitanza dell’incendio si riscontrano tracce di alcuni contaminanti tipici di incendi. Nella giornata odierna proseguiranno gli accertamenti presso l’impianto e nelle zone contigue.
Gli esiti dei campionamenti sono disponibili nel sito di ARPAV».

Ph: Facebook Controllo del Vicinato – San Donà di Piave