Vendono spiedini di nutria e topo al mercato, denunciate

Nutrie catturate sulla riva del Po, topi e pesci non identificati. Ci sono voluti i responsi del veterinario per capire che carne fosse quella degli spiedini venduti al mercato di Porta Palazzo a Torino. E si poteva anche scegliere la cottura: arrostiti, al cartoccio o essiccati. Le venditrici, delle donne nigeriane, sono state denunciate e multate per vendita non autorizzata di alimenti mentre le “leccornie” sono state sequestrate e distrutte.

Fonte: La Stampa

Tags: