Alfie, nutrimento ripristinato dopo 36 ore

Alfie Evans è tornato a ricevere nutrimento assistito dopo 36 ore all’ospedale di Liverpool dove è ricoverato. È ormai entrato nel secondo giorno di vita dopo il distacco della ventilazione meccanica.

«Alfie – ha dichiarato il padre Tom- resiste ancora bene come può. Sta lottando e continua a non soffrire, non ha apnee, né dà segno di provare dolore. Si è mantenuto in vita, come farebbe qualunque altro bambino, per 36 ore». Fatto, quest’ultimo, che lo stesso Tom Evans definisce «inaspettato». Circa la possibilità di portarlo a casa, il padre ha detto: «io credo di essere più vicino ora» aggiungendo che la speranza sua e della moglie sarebbe di portarlo in Italia per ricevere assistenza medica.

(Fonte: Rainews.it)

Tags: