Coldiretti Treviso: «basta fake news sui pesticidi»

Coldiretti Treviso all’attacco delle “fake news” sui pesticidi e sulle loro ricadute ambientali. Come scrive il Corriere del Veneto nell’edizione di Treviso a pagina 12, il presidente Walter Feltrin ha chiesto al prefetto di «punire d’ufficio i procurati allarmi che scatenano psicosi ingiustificate attorno alle dinamiche produttive che avvengono nelle nostre campagne».

Coldiretti è preoccupata soprattutto del diffondersi di calunnie sulla produzione di vino: «vedo con sorpresa – prosegue Feltrin – che l’interesse verso la sostenibilità di molti Comuni si concentra solo sul settore vitivinicolo. Il concetto deve invece interessare l’intero sistema logistico e produttivo, non un settore che ha fatto passi da giganti abbattendo il proprio impatto sul territorio».