Rovigo, cuccioli per il mercato nero: denunciato trafficante

Un 42enne di Molfetta (Bari) è stato denunciato per falso materiale e traffico illecito di animali da compagnia. L’uomo è stato fermato per un controllo sull’autostrada A13 Bologna-Padova nel tratto tra Rovigo e Monselice. A bordo dell’auto stava trasportando, 3 cuccioli di cane di piccola taglia – due maltesi e un barboncino – per venderli al mercato nero senza le autorizzazioni necessarie.

Come riporta il Corriere del Veneto a pagina 10, gli agenti della stradale hanno richiesto l’intervento di un veterinario dell’Ulss Polesana, che ha riscontrato che i microchip erano stati falsificati. Il veterinario ha disposto l’affidamento dei cuccioli al Rifugio Cipa di Fenil del Turco, in provincia di Rovigo, dove nei prossimi giorni -terminato lo svezzamento – verranno messi in adozione.

(Ph. Polizia di Stato, foto di repertorio)