1 maggio, operaie espongono cartello hot

È sicuramente potente il messaggio di un cartello esposto da alcune operaie di una fabbrica di pompe idrauliche a Trasaghis, in Friuli, e condiviso da un’utente di Twitter, ma d’altronde il 1 maggio è fatto di lotte per i diritti e piuttosto della violenza, è meglio che esse assumano la forma del sarcasmo.

(Ph: Twitter – Antbug72)

Tags: