Milano, passante sventa stupro studentessa inglese

Una studentessa inglese di 20 anni ha raccontato ai carabinieri di essere stata vittima di un’aggressione nella notte tra sabato e domenica. Due uomini l’avrebbero gettata a terra e spogliata. La ragazza ha ammesso di aver bevuto in un locale, ma è ritenuta attendibile. Mentre tornava a casa due uomini che lei ha descritto come maghrebini l’avrebbero assalita in un tratto poco illuminato per violentarla. Le sue urla hanno attirato l’attenzione di un passante che è riuscito a mettere in fuga i due uomini minacciando di chiamare la polizia.

La ragazza ha deciso di sporgere denuncia solo il giorno dopo. L’episodio si è verificato a due passi dal centro, vicino le colonne di San Lorenzo. Le telecamere installate in quella zona potrebbero aver ripreso i due nordafricani poco prima dell’aggressione e potrebbero essere fondamentali per rintracciarli.

(Fonte: Ilgiorno.it)

Tags: