Veneto Banca, processo civile slitta a ottobre

Il tribunale delle Imprese ha disposto ieri un ulteriore rinvio di 5 mesi del processo civile contro gli ex amministratori di Veneto Banca fissando l’inizio del processo per il prossimo 3 ottobre. Come scrive Sabrina Tomè su La Tribuna a pagina 12, la prima udienza si sarebbe dovuta tenere ieri davanti al giudice civile veneziano. La data era stata fissata dopo un iniziale rinvio di sei mesi a novembre dello scorso anno per un aumento delle parti in causa.

Il nuovo slittamento avviene anche questa volta per la chiamata in causa di altre parti. Si tratta di 5 ex manager: l’ex direttore Compliance Massimo Lembo, il direttore di Veneto Banka Albania Daniele Scavaortz, l’ex manager amministrativo Stefano Bertolo, l’ex responsabile Affari societari Flavio Marcolin, l’ex responsabile Banche estere Renato Merlo. I 5 a loro volta hanno citato le loro compagnie di assicurazione che ora hanno bisogno di tempo per conoscere le carte. La richiesta danni per 2,3 miliardi era stata inizialmente avanzata un anno fa dal cda di Massimo Lanza nei confronti di 19 ex amministratori.