Venezia, Isola San Secondo diventerà sede turistico-culturale

08:20 – L’Isola di San Secondo a Venezia diventerà uno spazio turistico legato ad aspetti culturali con il contestuale recupero degli edifici e del parco circostante. L’isola, in passato un convento, poi divenuto un lazzaretto e in epoca austriaca utilizzata come polveriera, si trova tra la terraferma e il centro storico ed è ben visibile dal ponte della Libertà.

L’Isola di San Secondo è stata presa in concessione dalla società New Fari Srl, che ha vinto il bando emesso dall’Agenzia del Demanio, assieme a quelli per l’aggiudicazione di altri 21 siti dello Stato. Prossime ad essere aggiudicate, sempre a Venezia, la Batteria Marco Polo, lungo i cosiddetti Murazzi che difendono dall’Adriatico l’isola del Lido, e l’ex caserma della Guardia di finanza in località Alberoni, sempre al Lido. (Fonte: Ansa)

(Ph. Simona Flamigni / Shutterstock)

Tags: ,