Cambridge, italiano pestato a sangue da baby gang

Uno studente italiano di Cambridge è stato selvaggiamente picchiato lunedì scorso da tre ragazzini membri di una baby gang, apparentemente senza alcun motivo. Si chiama Marzio Fagioli ed ha postato sul suo profilo Facebook le foto che ritraggono il suo volto tumefatto dopo l’aggressione. «La rabbia e la violenza gratuita che ho ricevuto lunedì sera – ha detto Fagioli – sono solo un altro esempio della nostra società rotta e dei risultati di un cattivo genitore».

«Il mio obiettivo principale è cercare di migliorare la società – conclude Fagioli – creare un ambiente migliore per i miei figli in cui vivere. Per favore cercate di capire e mantenete la mente aperta riguardo a questo incidente e verso quegli adolescenti, perché questo potrebbe essere il primo passo verso tutti noi che stiamo insieme per discutere su come migliorare le cose».

(Ph: Facebook – Marzio Fagioli)

Tags: