Bomba d’acqua sul Montello, case allagate

Un violento nubifragio si è abbattutto ieri sul Trevigiano causando molti danni soprattutto nell’area di Giavera del Montello e Nervesa della Battaglia. Come scrive Enzo Favero su La Tribuna a pagina 14, in 3 quarti d’ora sono caduti circa 70 millimetri d’acqua mandando in piena i torrenti che sono esondati allagando campi sportivi, strade, e decine di abitazioni con cantine e garage. Il forte vento ha poi sradicato alcuni alberi che hanno ostruito le vie di circolazione. Per l’emergenza sono state mobilitate 9 squadre dei vigili del fuoco che sono state impegnate in decine d’interventi d’emergenza.

Tags: ,

Leggi anche questo