Roma, idea della giunta Raggi: capre come tosaerba nei parchi

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Per tenere sotto controllo l’erba di prati e rotatorie di Roma la giunta di Virginia Raggi lancia un’idea: utilizzare capre e pecore come “tosaerba”. Lo annuncia l’assessore romano all’ambiente Pinuccia Montanari su Facebook: «è un modo semplice, che fanno in altre grandi città come Berlino, ci sembra giusto e interessante. Pur avendo una buona programmazione sullo sfalcio del verde a Roma, abbiamo bisogno di ulteriori risorse per rispondere alle esigenze dei abitanti».

Poi Montanari ha parlato del ruolo dei cittadini nell’adozione delle aree verdi: «come  accade in altre città italiane i parchi vengono gestiti molto bene dai comitati dei cittadini che intervengono. In questi sei mesi abbiamo già deliberato e approvato più di 106 adozioni perché il ruolo della cittadinanza attiva è fondamentale. Il contributo di tutti è importante».

Tags:

Leggi anche questo