Treviso, operava sotto effetto di droghe: medico radiato

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

L’Ordine dei Medici di Treviso ha radiato un professionista trevigiano per aver svolto l’attività medica sotto effetto di stupefacenti. Come scrive Valentina Calzavara su La Tribuna a pagina 18, sulla vicenda vige il massimo riserbo ma il medico stesso avrebbe ammesso la sua colpevolezza durante un’audizione e avrebbe accettato di prendere parte ad un percorso di riabilitazione dalla dipendenza.

Nel frattempo l’Ordine dei medici trevigiano ha aperto un fascicolo a carico di un altro iscritto, Muhammad Abdulstar, il medico di base iracheno accusato di violenza sessuale da una paziente, mentre lui prestava servizio nel suo ambulatorio per conto dell’Usl 3 Serenissima, a Mestre. La vicenda era emersa dopo la denuncia della donna in un’intervista della trasmissione “Le Iene”.

Tags: , ,

Leggi anche questo