Treviso, operava sotto effetto di droghe: medico radiato

L’Ordine dei Medici di Treviso ha radiato un professionista trevigiano per aver svolto l’attività medica sotto effetto di stupefacenti. Come scrive Valentina Calzavara su La Tribuna a pagina 18, sulla vicenda vige il massimo riserbo ma il medico stesso avrebbe ammesso la sua colpevolezza durante un’audizione e avrebbe accettato di prendere parte ad un percorso di riabilitazione dalla dipendenza.

Nel frattempo l’Ordine dei medici trevigiano ha aperto un fascicolo a carico di un altro iscritto, Muhammad Abdulstar, il medico di base iracheno accusato di violenza sessuale da una paziente, mentre lui prestava servizio nel suo ambulatorio per conto dell’Usl 3 Serenissima, a Mestre. La vicenda era emersa dopo la denuncia della donna in un’intervista della trasmissione “Le Iene”.

Tags: , ,

Leggi anche questo