Università, docenti: «sciopero confermato»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Il “Movimento per la dignità della docenza universitaria” ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un documento in cui annuncia che lo sciopero previsto a partire dal 1 giugno è confermato, nonostante l’appello degli studenti a fare un passo indietro per evitare di compromettere la sessione estiva di esami e di conseguenza il loro percorso universitario.

«Sia che M5S e Lega giungano a un accordo, sia che si realizzi un “governo del presidente” – scrivono i docenti – il prossimo governo si troverà a gestire la legge di bilancio da luglio a ottobre e in quella sede dovrà essere discusso il nostro contratto. A meno di eventi eclatanti nei quali si deve sempre sperare, ma che sono altamente improbabili, andremo allo sciopero senza esitazione. Le nostre richieste – concludono – sono sul piatto da mesi e c’è bisogno di un segnale forte».

Tags:

Leggi anche questo