Mestre, 50 famiglie comprano casa per ospitare migranti

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Un gruppo di oltre cinquanta persone hanno comprato un appartamento a Mestre e lo hanno sistemato per ospitare sei ragazze nigeriane che hanno ottenuto lo status di rifugiate. Come scrive Lieta Zanatta su La Nuova Venezia a pagina 29, il progetto è stato finanziato dall’associazione “Di Casa” che ha messo insieme i soldi tramite contributi volontari dei soci che vanno dai 500 ai 3000 euro. Le profughe destinatarie dell’immobile sono state individuate con la collaborazione della cooperativa sociale Il Lievito.

Tags: , ,

Leggi anche questo