Il nuovo premier M5S-Lega: Conte, già “ministro” in pectore di Di Maio

Giuseppe Conte, 54 anni, professore di diritto amministrativo all’università di Firenze, già indicato dal leader M5S, Luigi Di Maio, come futuro ministro «per la Pubblica Amministrazione, la De-Burocratizzazione e la Meritocrazia» nella “squadra di governo” presentata prima delle elezioni del 4 marzo: è questo il nome che avrebbe l’imprimatur della Lega come premier, secondo «fonti attendibili» citate dal Corriere della Sera, da proporre al Capo dello Stato Sergio Mattarella domani, lunedì 21 maggio.

Conte è stato corsista del Cnr, ha insegnato a Yale e alla Sorbona di Parigi, a Sassari, a Roma 3 e alla Luiss, ha fatto parte del cda dell’Agenzia Spaziale Italiana, è stato componente del Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa e dell’Arbitro finanziario-bancario, e ha presieduto la commissione speciale del Consiglio di Stato che ha destituito Francesco Bellomo, il consigliere accusato di stalking nello scandalo dei corsi per aspiranti magistrati.

(ph: https://www.facebook.com/movimentocinquestelle)

Tags: ,

Leggi anche questo