Agec, Croce: «se vero, comportamento Niccolai inaccettabile»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Riprendiamo un intervento pubblicato sulla pagina Facebook di Michele Croce, presidente di Agsm Verona e leader di Verona Pulita, sul caso delle presunte promozioni di dipendenti “patteggiati” in Agec da parte del suo presidente Roberto Niccolai, esponente di Verona Pulita. Il caso era stato sollevato da Vvox in una serie di inchieste di Marco Milioni (quiqui, qui, e qui).

La mia luna di miele sta volgendo al termine e me ne sto accorgendo. In questi giorni vengo citato, spinto ad esprimermi e dichiarare sul caso Agec. Vengo in particolare chiamato rispetto alle prospettate promozioni di soggetti “patteggiati” (a seguito delle mie famose denunce del 2012) che sarebbero state decise e/o confermate e/o comunque non ostacolate sotto l’attuale Presidenza Agec nella persona dell’ing. Niccolai.

Se così fosse saremmo tutti sorpresi e rammaricati. Sorpresi, perché si tratterebbe di decisioni non concordate né comunicate. Rammaricati perché permettere che vengano promossi e/o premiati soggetti coinvolti nelle mie denunce in Agec (che patteggiarono pene per reati gravissimi) sarebbe, rispetto all’essenza stessa di Verona Pulita, incoerente, inaccettabile, ingiustificato e ingiustificabile.

Al mio rientro appureremo, verificheremo, decideremo e risolveremo. In Agec così come in qualsiasi altro contesto. Mi rivolgo così ai volontari e agli amici che si riconoscono nei principi e nei valori di Verona Pulita. Il nostro movimento, nato dalle storiche denunce del malaffare in Agec (poi tramutatesi in patteggiamenti e condanne), citato come esempio da Transparency International e dal Gopac per la lotta da parte di un’associazione di liberi cittadini alla corruzione, rimarrà sempre fedele alla propria storia e natura. Saremo baluardo della trasparenza e legalità, dentro e fuori l’amministrazione. Anche e soprattutto nei confronti dei nostri nominati ed eletti, come oggi, come sempre. Vi abbraccio. A presto.

Michele Croce 
Presidente Agsm
Verona Pulita

Tags: , , ,

Leggi anche questo