Violentava figliastra 12enne, orco condannato

Un patrigno residente nel Veronese è stato condannato in via definitiva a 5 anni e 6 mesi di carcere per aver le violenze sessuali perpetrate sulla figliastra 12enne. Come riporta Camilla Ferro su L’Arena a pagina 17, l’uomo avrebbe violentato ripetutamente la figlia della compagna, di origini rumene, mentre questa si trovava al lavoro rendendole la vita un’inferno. La piccola inizialmente ha taciuto, fino a quando si è fatta coraggio e ha raccontato alla mamma tutto quanto. La donna ha così denunciato il marito che ora è stato condannato.

(Ph. Shutterstock)

Tags: ,

Leggi anche questo