Banca Etruria, azione legale contro revisori

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Sono circa 1800 le adesioni da parte dei risparmiatori all’azione legale di Federconsumatori Toscana contro la società di revisione dei bilanci dell’ex Banca Etruria, per un valore di 50 milioni di euro. Già a febbraio l’associazione dei consumatori aveva annunciato un’azione giudiziaria contro la Pricewaterhouse Coopers – uno dei quattro colossi mondiali del settore – per «gravi responsabilità, negligenze ed omissioni». In seguito è stato deciso di estendere la richiesta di accertamento tecnico preventivo anche a Ubi Banca perché sarebbe «subentrata nelle obbligazioni già in capo alla Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio, proseguendo nei rapporti già in essere».

Fonte: Fatto Quotidiano
(Ph. Shutterstock)

Tags:

Leggi anche questo