Altro incidente mortale sulle nostre montagne, muore alpinista 46enne

13:38 – Dopo la notizia di due alpinisti precipitati ieri dal Monte Agner ad Agordo (Belluno)altro incidente mortale sulle nostre montagne. Un alpinista tedesco di 46 anni è morto sulla cima Grande di Lavaredo mentre stava salendo dalla via normale nel territorio di Auronzo (Belluno).

L’uomo, che si trovava con due amici, a 2800 metri si è accorto di essere uscito dall’itinerario. Ha tentato quindi di calarsi per rimettersi nella via giusta ma lo sperone di roccia dov’era stata ancorata la corda si è improvvisamente sgretolato facendolo precipitare per un centinaio di metri. I soccorsi sono stati allarmati subito ma per l’uomo la caduta è stata fatale. Il soccorso alpino non ha potuto fare altro che portare in salvo i due amici e recuperare il corpo dello sfortunato alpinista. (Fonte: Ansa – 11:40)

Tags: ,

Leggi anche questo