Ballottaggi Veneto, sinistra vince solo a San Donà

09:00 – Nei quattro comuni veneti chiamati al ballottaggio per scegliere il nuovo sindaco nell’ambito delle amministrative 2018, solo a San Donà di Piave (Venezia), dove il centrodestra si era presentato diviso, ha avuto la meglio il centrosinistra. Un dato in contrasto con quello regionale e nazionale. Il sindaco uscente Andrea Cereser (foto) ha prevalso con il 54, 24% sulla leghista Francesca Anna Elisabetta Pilla, sostenuta da Lega e Fratelli d’Italia, che si è fermata al 45,76%.

A pesare la spaccatura con Forza Italia, che aveva presentato un altro candidato. A Bussolengo (Verona) il candidato di centrodestra Brizzi ha avuto un incremento di circa 1000 voti, a scapito di mentre Boscaini del centrosinistra, che non ha migliorato di molto il risultato del primo turno. A fare la differenza probabilmente sono stati i voti grillini.  (Fonte: Ansa – 00:47)

(Ph: Facebook – Andrea Cereser)

Tags: , , ,

Leggi anche questo