Unione per attivista M5S gay, invito a vuoto al ministro Fontana

A Bologna, a Palazzo D’Accursio, un attivista omosessuale del M5S, Kemal Pasovic, si è unito civilmente con il compagno, il colombiano Alejandro Barrero Bocanegro. Come scrive Giuseppe Persichella sul Corriere di Verona a pagina 9, hanno fatto da testimoni due rappresentanti dell’Arcigay, Flavio Romani e Vincenzo Branà. Pasovic è l’ideatore dell’Osservatorio parlamentare Lgbt del M5S e, in questo caso, ha usufruito di una legge del Partito Democratico.

Pasovic ha dichiarato di aver invitato alla cerimonia anche il ministro della Famiglia Lorenzo Fontana, esponente della Lega alleata di governo del M5S. Non solo Fontana non ha accettato, ma avrebbe anche bloccato l’accesso mail del grillino.

(Ph: Facebook – Kemal Barrero Pasovic)

 

Tags:

Leggi anche questo