Vicentini morti in moto, il post straziante del figlio 22enne

Un incidente che non gli ha lasciato scampo, nonostante la disperata frenata prima di schiantarsi addosso al Suv che stava svoltando. Ivan Savio e Silvia Zanella, di 48 e 49 anni, erano molto conosciuti nella loro Schio, in provincia di Vicenza, soprattutto per la passione per la moto che gli è stata fatale. L’incidente è avvenuto sabato in Trentino mentre stavano rincasando.

La coppia lascia nella disperazione un figlio di 22 anni, Michael, che ha deciso di affidare a Facebook un pensiero per i suoi genitori: «Non sara mai un addio perché sarete sempre con me siete stati i genitore migliori del mondo. Mi avete condotto nella dritta via mi mancate tantissimo. Angeli miei ora la su mi raccomando viaggiate il più possibile mi raccomando andate piano. Bikers strana meravigliosa gente sempre. Vi voglio bene».

 

 

Tags: ,

Leggi anche questo