Non fu informato su rischi bond, risparmiatore risarcito con 1 milione

Aveva deciso di investire due milioni di euro in bond subordinati di Banca Marche venendo rassicurato più volte sulla totale sicurezza di questa operazione. Non essendo stato informato adeguatamente dei rischi che stava correndo, la Camera arbitrale dell’autorità anticorruzione ha deciso un maxi-risarcimento per il risparmiatore: 1 milione di euro che gli verrà versato dal fondo interbancario.

Fonte: Huffingtonpost

Tags:

Leggi anche questo