Taglio vitalizi, Paniz annuncia ricorso: «illegittimo»

L’ex deputato del Popolo delle Libertà Maurizio Paniz annuncia che presenterà ricorso alla magistratura contro il taglio dei vitalizi approvato alla Camera, convinto che i giudici gli daranno ragione e lo considereranno «illegittimo». Come scrive Andrea Priante sul Corriere del Veneto nell’edizione di Vicenza e Bassano, secondo Paniz il taglio dei vitalizi sarebbe solo il primo passo, prima di una riduzione delle pensioni che colpirebbe molti italiani.

«Se passa questo principio aberrante, cosa impedirà a un governo costretto a cercare soldi per finanziare i redditi di cittadinanza, di tagliare in futuro anche le entrate mensili di altre categorie?» dichiara Paniz. Si andrà per via legale e il taglio ai vitalizi potrebbe essere bocciato dalla Consulta tra qualche anno. A quel punto lo Stato dovrebbe restituire soldi agli ex parlamentari. «Ho la certezza che questo atto sarà dichiarato illegittimo -spiega Paniz – con il risultato che a dover risarcire saranno anche i responsabili, e cioè i parlamentari che l’hanno votato. Si tratta infatti di un atto amministrativo e chi sbaglia, paga di tasca propria: dovranno rispondere del danno ingiusto patito dagli ex deputati».

 

Tags: , ,

Leggi anche questo