Il premier grillo-leghista Conte come Draghi: «euro irreversibile»

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in un’intervista a Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano di oggi, fra i vari temi toccati, ovvero l’immigrazione, i rapporti interni al governo tra lui, Matteo Salvini, Luigi Di Maio e il ministro dell’economia Giovanni Tria, e la sua biografia umana e politica («il mio modello è Aldo Moro») ha espresso una posizione potenzialmente “esplosiva” sulla moneta unica, ricalcando la stessa frase usata il 9 marzo scorso dal presidente della Bce Mario Draghi: «l’euro per noi è irreversibile».

 

 

 

Tags: , ,

Leggi anche questo