Il Dalai Lama sprona i giovani: «fate la rivoluzione»

Tenzin Gyatso, 14esimo  Dalai Lama, la guida spirituale buddhista tibetana, nel suo ultimo libro sprona i giovani e li invita a ribellarsi. Fate la rivoluzione è la traduzione letterale dell’opera. «Se siete la prima generazione della storia posta di fronte a una minaccia di estinzione della vita sul nostro pianeta – scrive il Dalai Lama -, siete anche l’ultima a potervi porre rimedio. Dopo di voi sarà troppo tardi».

La rivoluzione di cui parla Gyatso è però culturale e spirituale, diversa dalle rivoluzioni a cui la storia ci ha abituato: «se sprofondate nella violenza – spiega ai giovani – assisterete all’agonia dell’umanità. Il XXI secolo sarà il secolo della pace o non sarà affatto».

Fonte: Giuliano Boccali IlSole24Ore 29/07

 

Tags:

Leggi anche questo