Le “guerre stellari” di Trump: «armata spaziale entro il 2020»

Guerre stellari in salsa Trump. Il presidente Usa punta allo spazio per la guerra del futuro, con la creazione di una “space army“, che nei prossimi anni diventerà la sesta forza armata americana accanto a Esercito, Marines, Aeronautica, Marina e Guardia costiera. L’ambizioso piano è stato presentato ieri dal vicepresidente Mike Pence, che ha annunciato che il Pentagono è già al lavoro: l’armata spaziale sarà pronta entro il 2020.

Per creare la nuova forza armata indipendente tuttavia servirà l’approvazione delle due camere del Congresso, dove in molti sono scettici o critici nei confronti del progetto, anche all’interno della stessa amministrazione, a cominciare dal segretario alla Difesa James Mattis. Inoltre, secondo le stime del Pentagono, la space army costerà almeno 8 miliardi di dollari in cinque anni, considerata da molti esorbitante. Trump però non si lascia intimorire e tira dritto. Ieri l’aspirante Darth Vader, ha twittato: «Space Force tutta la vita!»

(Ph. R.A. / Vvox)

Tags:

Leggi anche questo